PRODUZIONI

IL MINOTAURO (Un'idea del mostro)

14 set 2016

CON: Alberico Villanacci, Antimo Cammisa, Carmela De Nicola, Carmen Romano, Devid Pannella, Francesca Raimondo, Fulvio Cusani, Immacolata De Luca, Licia Caporaso, Lina Califano, Lorenzo Vetere, Nadia Cavallin, Nicola Dello Iacovo, Rita Penna, Sandra Saba, Silvana Musollino
Oggetti di scena: U.O.C.S.M Benevento
Maschere: Dino e Claudia Mascolo
Costumi: Magnifico Visbaal Teatro

Regia: Peppe Fonzo

Una performance conclusiva di un percorso artistico che il Magnifico Visbaal Teatro ha intrapreso da Settembre 2012 sotto la direzione di Peppe Fonzo insieme agli utenti, gli operatori e i volontari dell'U.O.C.S.M. (Unità Operativa Centro Salute Mentale) di Benevento.
Il Magnifico Visbaal da sempre impegnato nel lavoro con la diversità e il disagio, vedi progetti S.L.E.N.G. e Key ha voluto dare vita a questo progetto per la realizzazione di un percorso riabilitativo all'interno dei programmi del centro diurno.
Lo spettacolo, rielaborazione di due testi: La casa di Asterione di Luis Borges e Il minotauro di Dùrrenmatt, è un'idea di ricerca su un mito che tutti conosciamo, un archetipo importante ma scomodo per la cultura a cui apparteniamo: il mostro, il labirinto, l'esclusione, il rifugio. Da queste tematiche nasce una performance altamente simbolica dove il teatro diventa uno strumento d‘ingrandimento che mette a fuoco e riflette attraverso una serie di rimandi inconsci. Abbiamo lavorato all'unisono affrontando i propri labirinti, dialogando con il nostro mostro, ricercando l'idea dell'Amore, il bisogno dell'incontro e del riconoscimento dell'altro.
Il risultato di questo percorso sono le azioni che muoveranno la scena.

0.0
minotauro